SERATA CON ANDREA MAROE’

DALL’ALTO DEI MIEI ALBERI

SERATA CON ANDREA MAROE’

SALA MONS. COMELLI – UDINE – 13 MARZO 2020 – ORE 20.45

 


Cenni biografici

Originario di Tarcento, Andrea Maroè è un agronomo di fama internazionale specializzato nel recupero di alberi monumentali, nella gestione di parchi e giardini, nella tutela, conservazione e recupero alberi e viali storici, nelle tecniche operative in Tree-climbing.
Nel 1995 è quinto assoluto e primo nell’utilizzo di metodiche a corda singola ai Campionati Italiani di Treeclimbing tenutisi a Merano; nel 1996 ai Campionati Europei di Treeclimbing di Versailles-Parigi è settimo assoluto nelle prova di arrampicata veloce in pianta, miglior piazzamento di  pecialità degli  italiani. Dal 2000 Presidente Nazionale dell’lnternational Society of Arboricolture.
Finora ha scalato e misurato alcuni degli alberi più vecchi del mondo (Pinus Aristata varietà longeva di circa 5000 anni), di quelli più alti (Sequoia
sempervirens fino a 88 metri) e di quelli più grossi (Sequoiadendron giganteum con 30 metri di circonferenza alla base). Ha censito e periziato direttamente da terra e in quota oltre 10.000 piante, ha diretto gli interventi di potatura su oltre 70.000 alberi in parchi e viali ed è stato responsabile del censimento e delle analisi di stabilità di oltre 100.000 alberi.
Nell’agosto 2018 ha scoperto, nella foresta montenegrina del Biogradska Gora National Park, l’abete bianco più alto e più grosso del mondo, chiamato Doria Gtf, dell’altezza di 59,71 metri e con una circonferenza, a petto uomo, di 7,13 metri.
È fondatore della Giant Trees Foundation, associazione nata il 10 gennaio 2018 con l’obiettivo primario di potenziare la conoscenza dei grandi alberi attraverso la loro corretta individuazione, il loro studio e la loro tutela, ai cui scopi verrà devoluta l’offerta libera raccolta nella serata.

 

 

Prenotazione serata con Andrea Maroè

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scroll Up